Come eliminare le zanzare dal giardino: consigli utili

23 Giugno 2022
Come eliminare le zanzare dal giardino: consigli utili

Con l’arrivo dell’estate è piacevole stare in giardino, non solo per rilassarsi ma anche per trascorrere momenti di svago, organizzando cene con amici o splendide grigliate.

Ma come fare con le fastidiose zanzare, che proliferano con il caldo e non perdono occasione di pungere braccia e gambe? Niente paura, ecco alcuni consigli utili su come eliminare le zanzare dal giardino.

Rimedi naturali contro le zanzare in giardino

Come allontanare le zanzare dal giardino? Esistono rimedi naturali efficaci, che consentono di tenerle lontano e di godere dello spazio esterno senza alcun problema. Ecco alcuni rimedi contro le zanzare in giardino, da preparare con ingredienti semplici e facilmente reperibili:

  • Aceto e limone

Un ottimo anti zanzare per giardino è l’odore intenso dell’aceto a cui va aggiunto il limone, per aumentarne l’efficacia. Tagliare qualche fettina di limone, bagnarla con l’aceto e posizionarla nei vasi o sui davanzali. In alternativa, preparare una soluzione con i due ingredienti e spruzzarla sulle piante e sui davanzali.

  • Odore del caffè

Per ottenere un efficace rimedio anti zanzare piantare i fondi del caffè in giardino o nei vasi in balcone. Un altro modo per emanare l’odore del caffè è quello di bruciare il caffè in polvere, gli insetti non si avvicineranno.

  • Aglio e cipolla

Due validi alleati anti zanzare sono l’aglio e la cipolla. Piantare qualche spicchio d'aglio nelle piante oppure tritare della cipolla e metterla nei vasi. Il loro odore è un ottimo repellente zanzare per giardino.

  • Oli essenziali

Gli oli essenziali sono un altro eccezionale rimedio naturale per allontanare le zanzare, in particolare alcune essenze, come: lavanda, citronella, limone, menta, geranio, tea-tree oil o olio di Neem. È sufficiente metterne alcune gocce nelle piante o vicino alle finestre, oppure si possono applicare sulle parti più esposte del corpo, per evitare di farsi pungere.

Piante che allontanano le zanzare in giardino

Le piante sono un altro valido rimedio naturale per tenere lontane le zanzare dal giardino e la scelta è molto ampia. Circondarsi di piante ha una duplice funzione: oltre ad allontanare le zanzare, costituiscono anche un elemento decorativo di sicuro effetto. Ecco alcune delle piante anti zanzare più efficaci da piantare in giardino:

La Citronella – Inconfondibile per il suo odore intenso e forte, la citronella è la pianta anti zanzare per eccellenza, ideale da piantare in giardino per tenerle lontane. Appartenente alle Graminacee, questa pianta erbacea ha delle belle foglie verdi che formano fili d'erba lunghi e profumati, ed è anche molto facile da coltivare.

La Lavanda Poco amata dalle zanzare, la lavanda è una splendida pianta dal profumo intenso e al tempo stesso anche molto decorativa. Tenerla in giardino assicura un effetto ornamentale molto particolare, la si può piantare nel terreno oppure tenere in un vaso.

La Calendula Appartenente alla famiglia delle Composite, la calendula è una pianta dai fiori colorati molto belli, si adatta bene a qualsiasi terreno e ama l’esposizione al sole. L’odore intenso che sprigiona è mal sopportato dalle zanzare, ma anche da altri insetti, fra cui vespe e api.

L’Erba Gatta Questa pianta erbacea necessita di poche cure. L’odore simile alla menta non è gradito dalle zanzare e anche da molti altri insetti.

La Verbena odorosa Pianta delicata, dai piccoli fiori bianco-violacei, la verbena odorosa emana un gradevole profumo di limone, che però non piace agli insetti. Infatti, si mantengono a distanza dalla pianta.

I Gerani Fiori largamente diffusi e anche particolarmente decorativi, sono presenti in varie specie e colori. I gerani hanno un potente potere repellente e allo stesso tempo decorano il giardino.

Come disinfestare il giardino dalle zanzare

Come combattere le zanzare in giardino? Per contrastarne la proliferazione ed eliminarle bisogna eseguire una accurata disinfestazione nel giardino, e per farlo bisogna partire dalle cause che possono attirarle.

Ad esempio, ad attrarre le zanzare in giardino e favorirne la proliferazione spesso sono le pozze di acqua stagnante. Per disinfestare il giardino bisogna quindi intervenire tempestivamente, eliminando i ristagni d’acqua.

Per riuscire nell’intento si può ricorrere ad uno specifico prodotto contro le zanzare in giardino, sempre con formulazione naturale, avendo cura di scegliere però quello migliore.

Un insetticida professionale con ingredienti naturali è la soluzione giusta per risolvere il problema, ma deve essere specifico per combattere ed eliminare le zanzare. Un ottimo insetticida naturale contro le zanzare è il piretro, estratto naturale ottenuto dai fiori di una pianta della famiglia delle Asteraceae, il Tanacetum cinerariifolium.

Alcuni prodotti contengono una elevata concentrazione di piretrine e quindi assicura una rapidità d’azione molto elevata. Il loro effetto è potente ed elimina sia zanzare che altri insetti, anche quelli striscianti.

Poiché il piretro è nocivo per le api, è opportuno utilizzarlo solamente nelle aree lontane dai fiori. Una volta scelto il prodotto lo si può spruzzare sul prato, sui cespugli erbosi e nelle aiuole per disinfestare il giardino.

Vai all'articolo precedente:Seminare e concimare il prato a giugno: consigli utili
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA, Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Iscriviti alla Newsletter ed ottieni 5€ di Sconto!

Subito per te un Coupon da utilizzare sul Tuo Acquisto!

Iscriviti subito×
Torna su