Come si effettua la manutenzione della tua tagliasiepi?

Come si effettua la manutenzione della tua tagliasiepi?

L'estate è ormai alla fine ed è arrivato il momento di prendere in mano le nostre tagliasiepi per mantenerli sempre in ottima salute con una piccola manutenzione. Ma come si esegue questa operazione sulle nostre macchine da giardino? Quali sono i passaggi fondamentali per eseguirla correttamente? Scopriamolo insieme in questo nuovo articolo!

Pulire in profondità

Dopo svariate sessioni di lavoro il nostro tagliasiepi sarà abbastanza usurato e sporco. Proprio per questo motivo la prima cosa da fare è una buona pulizia delle lame ma per eseguirla in modo efficace dobbiamo conoscere il loro meccanismo. Le lame di un tagliasiepi lavorano con una tecnica simile alla ghigliottina. Questo significa che una lama resta ferma mentre la seconda, fissata con delle viti, scorre attraverso un'asta definita "suola". Questa tecnica garantisce un taglio netto e preciso di ogni ramo in modo rapido e senza sforzo. Il fattore principale che può causare gravi problemi alla macchina, in particolare al motore, è proprio la sporcizia che si insinua intorno a queste viti. Infatti lo sporco va a creare un'ostruzione nel movimento della lama inferiore sforzando così il motore e riducendo di molto l'efficienza complessiva del tagliasiepi. Quindi, come direbbe il mio dentista, bisogna pulire in profondità! Con un piccolo cacciavite o con una spazzolina in fil di ferro assicuratevi di rimuovere tutta la sporcizia intorno alla vite come in foto. Solamente quando vedrete che la lama scorre in modo fluido ed omogeneo avrete superato a pieni voti la pulizia delle vostre lame!

Nel caso le vostre lame dovessero essere sbeccate o poco affilate la situazione si fa molto più complessa. In questo caso bisognerà smontare tutte le lame e aprire la scatola ingranaggi. Una procedura delicata e che consigliamo di eseguire solamente se siete molto abili. Nel caso non lo foste non vi preoccupate, potete sempre contattare la nostra officina al numero 0425 475052 e fissare un appuntamento!

Tutta questione di filtro

Dopo aver pulito con la dovuta premura le nostre lame passeremo alla sostituzione o pulizia dei filtri e della candela. È importante precisare che questi componenti sono presenti solamente nei tagliasiepi dotati di motore a scoppio. Il primo filtro, e anche il più comune, è quello dell'aria. Sostituitelo se è eccessivamente sporco altrimenti utilizzate un compressore per pulirlo a dovere rimuovendo tutta la polvere e qualsiasi altra impurità. Il secondo invece è collegato al tubo della benzina situato all'interno del serbatoio. Se questo componente dovesse essere sporco il motore non riuscirebbe più a pescare benzina dal serbatoio causando così un blocco di tutte le funzionalità della macchina. Per questo consigliamo di cambiarlo con uno completamente nuovo come quello a sinistra della foto.

Ingrassiamo!

Ultimo passaggio ma non meno importante è l'ingrassaggio della scatola ingranaggi. Questa operazione va fatta su tutti i tagliasiepi che sono dotati di scatola ingranaggi indistintamente dal loro tipo di motorizzazione. Inoltre precisiamo che per mantenere in buona salute il tuo tagliasiepi è prassi eseguire ogni 10 - 15 ore di lavoro un buon ingrassaggio. Questa operazione anche se può sembrare complicata in realtà è molto semplice. Esistono due modi per ingrassare la tua macchina a seconda della loro dotazione:

  • Il primo è l'ingrassaggio a vite. Sulla scatola ingranaggi sarà presente una vite che dovrà essere svitata e rimossa. Una volta fatto si procede ad ingrassare con un comunissimo ingrassatore il nostro tagliasiepi.

  • Il secondo è il più comune. Con l'utilizzo di una siringa a pressione si inserisce il grasso attraverso l'apposito raccordo ingrassatore e il gioco è fatto. Semplice, veloce e rapido.

Giunti a questo punto la domanda sorge spontanea: quale tecnica dovrei adoperare? Mi dispiace dirtelo ma la scelta non dipende da te. Esistono modelli che utilizzano il raccordo ingrassatore altri che invece sono dotati di vite d'ingrassaggio. In base alle caratteristiche del tuo tagliasiepi sarai in grado di capire quali delle due tecniche adoperare per ingrassare la tua macchina nel migliore dei modi.

Consiglio di Centro Verde

Ora puoi procedere con la manutenzione del tuo tagliasiepi! Nel caso di difficoltà o mancanza di tempo puoi sempre portare la tua macchina presso la nostra officina specializzata. I nostri meccanici si prenderanno cura della tua macchina eseguendo un'accurata pulizia, affilatura, ingrassaggio, sostituzione della candela, filtri e molto altro. Fai ritornare la tua macchina come nuova grazie a Centro Verde. Prendi ora un appuntamento! Chiama il 0425 475052 e prenota ora una buona manutenzione per la tua macchina da giardino.

 

Condividi la tua opinione con noi!

Cosa ne pensi di questo articolo? Hai già eseguito la manutenzione? Condividi la tua esperienza commentando qui sotto.

Vai all'articolo precedente:Problemi con il Robot rasaerba Miimo? Ecco qui la soluzione!
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image