Rendere bello e ordinato il tuo giardino? Ecco qui ciò che ti serve!

Rendere bello e ordinato il tuo giardino? Ecco qui ciò che ti serve!

Il tuo giardino è un po' in disordine o ha bisogno di cambiare look? Non ti preoccupare a volte basta veramente poco per rendere unico il tuo piccolo angolo verde riportandolo allo splendore di un tempo! Come? Scopriamolo insieme in questo articolo. 

Rigenerare il giardino

Il primo passo per rendere il tuo giardino di nuovo bello e ordinato come un tempo è la rigenerazione del manto erboso. Non sai cos'è la rigenerazione del manto erboso? Di solito il tuo giardino a causa dei forti sbalzi climatici rischia di danneggiarsi o rovinarsi mostrando dei segni evidenti come chiazze gialle sul prato e colori meno vivaci. I fattori che possono portare a questi fenomeni sono in particolare due: la carenza di risorse nutritive a causa della presenza eccessiva di feltro e il forte aumento o abbassamento delle temperature. Per evitare tutto questo esiste una procedura chiamata rigenerazione che si divide in tre fasi.

L'importante è conoscere i passaggi

La prima fase è naturalmente la rimozione del feltro attraverso l'utilizzo di un arieggiatore. Dopo aver rimosso questo strato dal terreno si prosegue con sementi e concimi. Un prodotto ideale per rigenerare il tuo giardino alla perfezione mantenendolo in buono stato per molto tempo è la miscela 4 in 1 di Wolf-Garten. Ultima fase ma non meno importante è l'irrigazione. Innaffiate il tutto e il gioco è fatto.

Bello ma non bellissimo

Perfetto tra poche settimane il tuo giardino ritornerà bello come un tempo ma perchè non abbellirlo ulteriormente? Come? Semplice! Riordinandolo! Possiedi un viale con della ghiaia? o delle piccole aiuole non ben definite che danno quel senso di disordine al tuo giardino? Allora non puoi fare a meno delle bordure. Sottili o spesse, alte o basse, rigide o flessibili non ha alcuna importanza. Lo scopo delle bordure è quello di ridefinire alla perfezione gli spazi creando, all'interno del giardino, una distinzione di colori unica e meravigliosa per gli occhi. Posiziona le bordure lungo il perimetro della tua aiuola oppure lungo i confini del tuo vialetto e vedrai immediatamente come, anche solo una piccola e sottile lamiera arrotondata, può rendere stupendo e ordinato l'aspetto del tuo giardino.

L'eleganza ai massimi livelli

Un altro fattore che può influire sulla bellezza del tuo giardino sono i rubinetti esterni utilizzati per l'irrigazione oppure altre operazioni. Questi possono essere di diversi tipi ma anche loro, come ogni cosa nel tuo giardino, hanno bisogno di abbinarsi alla perfezione con il paesaggio e proprio per questo vogliamo mostrarti le colonnine AcquaPoint. Grazie alla loro struttura solida ma ricca di eleganza e classe sono in grado di adattarsi a qualsiasi giardino regalando una bellezza unica subito al primo impatto. Inoltre le forme e colorazioni differenti permetteranno a questo prodotto di non stonare mai in nessun giardino adattandosi così ad ogni esigenza possibile. Fantastico vero?

Infestanti? Nessun problema

Infine un'altra cosa che può rendere brutto il tuo giardino dopo un periodo di mancata cura sono le fastidiose infestanti. Un modo rapido per liberartene sono i diserbatori termici oppure elettrici. Una soluzione rapida ed efficace che permette di colpire con precisione solamente l'infestante uccidendola all'istante con uno shock termico di 600 C°. Ma le radici? Lo shock termico causato è talmente forte che è in grado di uccidere tutte le cellule dell'organismo causando così la morte completa della pianta. Cosa ne pensi di questa soluzione? L'ideale per ogni giardino!

Consiglio di Centro Verde

Eseguire l'arieggiatura è un passo importante e delicato per il tuo giardino. Ecco qui una pratica guida che ti può aiutare nel svolgere questa delicata operazione! 

 

Condividi la tua opinione con noi!

Cosa ne pensi di questo articolo? Hai già sistemato il tuo giardino? Che prodotti usi per rigenerare il tuo manto erboso? Condividi la tua esperienza commentando qui sotto.

Vai all'articolo precedente:Festa in giardino? Ecco qui tutto ciò che occorre!
Vai all'articolo successivo:Come curare la tua aiuola nel mese di Settembre
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image