Estirpatori manuali

Filtra Per:
17 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
Codice: 71AAA021650
Codice: 3517-20

Guida all'acquisto degli estirpatori manuali

Hai dichiarato guerra alle erbe infestanti che hanno invaso il tuo giardino o il tuo orto andando a rubare sostanze nutritive e spazio alle varie piante presenti?

Se la risposta è si allora hai bisogno di estirpatori di erbacce manuali.

Ne esistono di vari tipi e varie marche: puoi quindi scegliere l’attrezzo che meglio risponde alle tue esigenze, trovare le offerte migliori ed il prezzo più vantaggioso.

Estirpatori erbacce da giardino ed orto

In entrambi i casi si tratta di attrezzi che permettono di togliere le erbacce senza chinarsi, ma soprattutto di strapparle con tutta la radice.

Gli estirpatori salvaguardano la schiena di chi li usa impedendo movimenti innaturali e dannosi, preservano le mani, ma soprattutto consentono di eliminare le erbe infestanti completamente senza rovinare il manto erboso del giardino e le piante circostanti.

Nell’orto è sconsigliato abusare di prodotti chimici poiché troppo nocivi per gli ortaggi, gli estirpatori manuali sembrano essere l’unica soluzione ottimale per ridurne il proliferare.

Per una scelta ottimale cerca di guardarne bene le caratteristiche come l’altezza del manico e la grandezza della lama o della pinza finale. L’estirpatore di erbacce che sceglierai dovrà essere robusto, maneggevole e resistente.

Estirpatori erbacce: come utilizzarli?

In primis dovrai posizionare le pinze sopra l’erbaccia che sta infestando i tuoi fiori e i tuoi ortaggi e mettere il piede sul pedale per poi inclinare il manico verso di te e lasciar che le pinze si chiudano attorno alla pianta infestante, la estraggano e poi la rilascino nel sacco o nel cestino vicino a te.

Per lavarlo, prima di riporlo fra i vari attrezzi, ti basterà mettere le pinze sotto all’acqua corrente.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image