Perché vanno potate le piante? Tutto quello che devi sapere!

Perché vanno potate le piante? Tutto quello che devi sapere!

Le piante con l'autunno rallentano la loro crescita, perciò l'ideale è potarle in questa stagione. Tutte le piante possono essere potate in autunno o anche prima della primavera. Anzitutto perchè vanno potate le piante?

  • per migliorarne la salute
  • per la propria sicurezza (rami troppo alti danneggiati che potrebbero cadere)
  • per estetica

Quali rami vanno tagliati?

Prima di tutto individuate i rami morti, sono i primi che vanno eliminati. Insieme a questi vanno eliminati anche quelli malati e attaccati degli insetti. Eliminate anche quei rami che sono troppo intrecciati e fitti tra loro, non permettendo alla luce di passare.

Dopo di che si può procedere con i rami che sono un intralcio o sono brutti esteticamente.

Ricordate che tutti i rami piccoli posssono essere tagliati, ma quelli con un diamentro importante vanno valutati meglio. Se è fondamentale tagliare un grosso ramo fatelo, ma non tagliate mai più di un quarto dei rami più grossi della pianta.

Quando si taglia la cima della pianta in modo estremo, amputandola della sommità, si può creare un danno, primo perché le ferite saranno molto grandi e più difficili da imarginare; secondo perché di qui la pianta può essere attaccata da microrganismi.

Perché potare le piante in autunno?

1. Meno perdita di linfa

Quando le piante sono in "riposo vegetativo" la linfa che fuoriesce è poca, rispetto al pieno regime. Per questo motivo è meglio tagliare i rami in questo periodo, soprattutto per alcuni tipi di pianta che hanno abbondanti perdite come aceri e betulle.

2. Migliore visibilità

Quando le piante hanno perso tutte le foglie si vedono meglio le forme e risulterà più facile vedere i rami da tagliare.

3. Meno malattie

Con la stagione fredda i microrganismi responsabili delle malattie sono poco attivi, quindi il lavoro di potatura sarà più sicuro. Anche gli insetti sono in fase di dormienza e quindi non attaccheranno la pianta. Di solito gli insetti sono attratti dalla linfa che fuoriesce dai rami tagliati, quindi cercate di evitare i periodi in cui sono più attivi.

4. Le "ferite" si rimarginano prima

Le ferite provocate dalla potatura si rimarginano prima a primavera, poiché l'albero cresce molto velocemente.

Che strumenti usare? I potatori!

Non usate pericolose scale, usate i potatori che vi permettono di stare comodamente per terra. Il Potatore Telescopico a Batteria Gardena permette di raggiungere rami fino a 4 metri di distanza. È in grado di tagliare rami fino a 8 cm di diamentro. Quali sono i vantaggi di questo potatore? Non servono fili, non ci sono emissioni ed è silenzioso. La comodità di questo potatore è che si può inclinare la testa di 90 gradi per tagliare i rami sia sull'albero che per terra.

Potete usare anche l'attacco tosasiepi per Potatori Echo, in caso abbiate una siepe molto alta che non riuscite a raggiungere da terra, o nel caso abbiate degli abeti a cui volete dare una forma squadrata.

Se volete la massima leggerezza affidatevi ai potatori Echo, con sistema antivibrante, estremamente maneggevole. La lunghezza dell'asta è regolabile anche con una sola mano.

Un'altra valida alternativa è il Potatore Elettrico WG307E "JAW SAW" da 600 W Worx, la catena va in tensione e viene lubrificata in maniera del tutto automatica, permettendovi di lavorare più a lungo. Una sicurezza ulteriore è data dalla lama che si ritrae quando non sta lavorando.

Se invece dovete fare un lavoro minimo vi consigliamo di usare le Forbici per Potatura ad Asta Telescopica, adatte per potare una singola pianta o due. Queste particolari forbici sono antiruggine e anticorrosione, con asta in leggero alluminio.

Quando usate questi potatori fate sempre attenzione da sotto perchè i rami che cadono potrebbero colpirvi e colpire altre persone o oggetti vicino a voi. Se l'albero è particolarmente grande chiedete consiglio a chi se ne intende e non rischiate.

I rami piccoli vanno tagliati in obliquo, parallelamente alla direzione della gemma. Per i lavori minori potete usare le forbici professionali o le Forbici Bahco taglia media per rami più grossi.

P.S. Se vuoi un consiglio per potare le tue piante non esitare a contattarci!

Vai all'articolo precedente:Cosa si semina a novembre nell'orto?
Vai all'articolo successivo:Perché abbattere un albero? Vediamo come farlo e cosa serve
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta

 AVVISO:

Stiamo assistendo a dei ritardi nella consegna delle merci da parte dei corrieri per cause che non dipendono dalla nostra volontà. 
Invitiamo quindi a contattarci per informazioni solo in caso di ritardi superiori ai 3 giorni rispetto ai normali tempi di consegna. 
Nella speranza di un rapido ritorno alla normalità, salutiamo cordialmente.

Centro Verde  srl

LoginAccount
Torna su
Cookie Image